SUMMER OPEN SEA KAYAK EXPEDITION...

Fin dalla prima volta che ci siamo avventurati sul Mar Egeo, abbiamo fantasticato di pagaiare per un lungo periodo tra le sue innumerevoli isole... senza avere l'assillo di dover finire nel tempo a disposizione quello che ci eravamo prefissati.
Ora questa aspettativa si è concretizzata: il viaggio inizia a fine giugno con un biglietto di sola andata...
Quando avremo finito le Isole Cicladi... torneremo a casa...
Tatiana e Mauro

Please use the translator on the left.
We're paddling most of the day and we don't have enough time to translate every single post...
We're confident you understand our position!


sabato 11 febbraio 2017

La mia nuova collezione di pesci!

Quando fuori nevica, la creatività aumenta!
Il lungo inverno casalingo ci ha indotto spesso a tornare con la mente alla nostra ultima estate marinara: ci siamo più volte ritrovati a spulciare tra le foto scattate in questo o quell'angolino di paradiso oppure a ripescare dal fondo della memoria nuove storielle da raccontare agli amici.
Ci sono anche stati dei lunghi momenti in cui mi sono dedicata con incerta manualità a rimettere insieme i pezzi per me più significativi del lungo viaggio alle Isole Cicladi.
Durante il nostro peregrinare ho avuto la fortuna di trovare, sia in mare che a terra, una variegata serie di pesciolini accattivanti, dai rapala spiaggiati ai pennelli abbandonati, dalle formine colorate ai legnetti modellati, e persino un pezzetto di plastica bruciacchiata.




E' nata così spontanea l'idea di creare una nuova piccola collezione: i pescetti cicladici!
Sull'isola di Serifos avevamo passato un intero pomeriggio a realizzare pesciolini con del fil di ferro rinvenuto sotto un ombroso alberello di tamerice: l'avevo chiamata la "pescicoltura"...
Su una delle ultime isole del giro, poi, ho trovato anche una tavola di legno ben levigata dal mare che sembrava ideale per raccogliere insieme tutti i pesciolini trovati durante il viaggio.
Mauro mi ha aiutata a fare quattro fori col trapano e ha assistito un po' perplesso alla varie fasi di lavorazione della mia nuova collezione: ho modellato, colorato, incollato e alla fine abbiamo scelto insieme un posticino in casa dove appendere la collezione.
Non credo, però, di essere riuscita nell'intento di convincerlo della mia teoria segreta: la bellezza è in ogni cosa, basta saperla riconoscere. A volte, serve solo un pizzico di immaginazione :-)

1 commento:

  1. I commenti su Facebook (11 febbraio 2016):
    https://www.facebook.com/tatiana.cappucci/posts/1346805905340312
    La mia nuova collezione di pescetti delle Cicladi :-)

    Adri Gi: Woooooow....che splendore!!!!

    Anna Durant: Very nice collection.

    Simonetta Biagini: Che figata!!! 😀

    Clara Scalabrini: Se non fossi un'avvocata provider4stelle potresti fare l' artista... 😘

    Mirella Graglini: Fantastica creatura. Qualsiasi cosa crei, qualsiasi cosa fai.. è supeeeertaty! Fantastica!!!
    [Tatiana Cappucci: Sei di parte, tu 😘]

    Mimi Stavrou: Ma che “pescicoltura”...!!! Magnifica!!! “Anche lontano dal mare, ho un po’ di mare nei miei occhi...”! E... nella mia casa! ;)
    [Tatiana Cappucci: Meravigliosa Julieta Dobles: non la conoscevo, grazie Mimi 😍]

    RispondiElimina